13 nov 2012 –   Avevamo lasciato Diego Galeri con i Miura, band dal sound tipicamente rock e lo ritroviamo per parlarci di Adam Carpet, un interessante progetto dai caratteri innovativi e cangianti. La band, il cui nome è un tributo ad un artista americano di nicchia, è composta oltre che dall’ex batterista dei Timoria, da Alessandro Deidda (Le Vibrazioni, i Cosi), Edoardo “Double t” Barbosa, Giovanni Calella (Kalweit and The Spokes) e la giovane Silvia Ottanà.   “L’idea è nata parlando con gli altri del gruppo, persone che frequento da qualche anno e con le quali ci è venuta voglia di sperimentare un nuovo sound, di uscire dai confini pop-rock nei quali ci eravamo mossi fino ad oggi” ci spiega Diego….(continua)